NO VOTE

La politica dell’astensione passa attraverso il medium e ci esenta dalla realtà.

Sono giorni, questi, di elezioni italiane in Sardegna. I sardi concedono agli italiani il potere di governare in terra sarda e votano dei rappresentanti che andranno a sedersi lontani almeno un mar mediterraneo.
Troppo lontani dalla nostra terra, talmente lontani da risultare inutili.

Votiamo l’astensione sarda.
Costruiamo la Repubblica di Sardegna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *